Integrazione

Ragazza in campo di sport sulla neve; Photo: UFSPO / Ulrich Känzig
Photo: UFSPO / Ulrich Känzig

Integrazione nello sport e attraverso di esso. Lo sport è una piattaforma d'incontro ed in quanto favorisce l'integrazione.

Lo sport è una parte importante della nostra società ed è un incentivo per i processi d'integrazione.

G+S vuole consentire l'accesso allo sport secondo il principio della pari opportunità a persone di varia provenienza e con le capacità le più disparate.

Temi principali di integrazione nella formazione continue in Gioventù+Sport 

Per i due accenti multiculturalità nello sportsport e andicap sono a disposizione informazioni e promemoria per la pratica. 

Per approfondire il tema, chi è interessato può consultare la pagina dedicata ai moduli interdischiplinari «agire per integrare».

 

Grafico integrazione

Fairplay, spirito di gruppo e tolleranza

Lo sport consente a bambini e giovani di fare incontri diretti e di praticare insieme una disciplina sportiva per riuscire a sviluppare un comportamento naturale e rispettoso nei confronti del compagno. La seduta d'allenamento consente da un lato di infondere i valori sociali di base come il fairplay, lo spirito di gruppo e la tolleranza e dall'altro di prevenire pregiudizi e paure.

Processo di integrazione attiva

In genere l'integrazione non è un processo che si innesca autonomamente. Richiede un'azione consapevole e consiste piuttosto nel riconoscersi ed accettarsi reciprocamente. Il grado e la consistenza dell'integrazione attraverso lo sport dipendono dalle condizioni quadro nonché dalla struttura e dalla presentazione dell'offerta sportiva. Ecco perché è fondamentale la struttura che si da all'allenamento e le risposte alle sfide che esso pone.

Moduli pluridisciplinari – Agire per integrare


Gioventù+Sport Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
2532 Macolin

E-Mail


Stampare contatto

Gioventù+Sport

Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
2532 Macolin

Vedi mappa