Prevenzione

I giocatori di tennis da soli danno una stretta di mano; Photo: UFSPO / Ulrich Känzig
Photo: UFSPO / Ulrich Känzig

Un sano sviluppo psicofisico di bambini e giovani è una delle priorità salienti di Gioventù+Sport.

Infatti G+S si impegna in favore della prevenzione e della salute e vuole affinare la sensibilità per gli effetti indesiderati dello sport quali le dipendenze, gli abusi sessuali, la violenza e il doping.

In genere nelle attività sportive il monitore ha un contatto intenso con i bambini e i giovani e si trova ad affrontare delle sfide pedagogiche legate all'età. Inoltre egli ha una responsabilità particolare in quanto esempio da imitare.

Temi principali di prevenzione nella formazione continue in Gioventù+Sport

Per i due accenti sono a disposizione informazioni e promemoria per la pratica. Per approfondire il tema, chi è interessato può consultare la pagina dedicata ai moduli interdischiplinari «agire per prevenire».

Grafico prevenzione

Promemoria con suggerimenti per agire

G+S mette a disposizione dei promemoria su determinati temi fondamentali allo scopo di aiutare allenatori, monitori, esperti e coach a identificare le situazioni delicate, a riflettere sulle stesse e a gestirne la soluzione in maniera corretta.

Per praticamente ogni tema esiste un centro specializzato che propone suggerimenti e sostegno. Per saperne di più vanno consultate le singole pagine.

Moduli pluridisciplinari – Agire per prevenire


Gioventù+Sport Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
2532 Macolin

E-Mail


Pro Juventute Consulenza monitori gioventù

A ogni ora del giorno e 365 giorni l’anno raggiungibile telefonicamente al numero +41 58 618 80 80 oppure tramite E-mail.
E-Mail


Stampare contatto

Gioventù+Sport

Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
2532 Macolin

Vedi mappa