print preview

Light contact boxing

Atleti di Light Contact Boxing; Foto Swiss Boxing
Foto: Swiss Boxing

Nel light contact boxing l’obiettivo è di colpire l’avversario con i guantoni il più spesso e il meno forte possibile, schivando al contempo i colpi dell’avversario. È vietato colpire con forza: i colpi duri vengono sanzionati. In primo piano vi sono il piacere per il fairplay e per la partita con l’avversario, sempre affrontata in modo ludico, nonché il rispetto per l’avversario.

In Svizzera il light contact boxing si è diffuso a partire dal 2000 sulla base della «boxe éducative» francese.

Nel light contact boxing i bambini e i giovani devono muoversi molto e questo promuove la resistenza, la forza e la velocità. Iniziare è facile: non servono prerequisiti particolari e si può cominciare subito. Svolgendo i diversi giochi incentrati sul light contact boxing, bambini e giovani imparano a imporsi senza far male al compagno. Allo stesso tempo allenano la coordinazione motoria, la concentrazione, la gestione delle emozioni e la consapevolezza di sé stessi, il che nel complesso contribuisce a rafforzare la loro autostima.

 

Il light contact boxing è una variante ludica del pugilato. L'obiettivo è quello di colpire l'avversario con i guanti il più spesso e il più abilmente possibile senza essere colpiti. I colpi duri sono proibiti e comportano una penalità. L’accento è posto sul duello ludico, il fairplay e il rispetto dell'avversario.

 

Il pugilato è uno degli sport più antichi e dal 1904 è una disciplina olimpica. Come versione a misura di giovani, il light contact boxing ha iniziato a prendere piede in Svizzera dagli inizi del 2000.

 

Il light contact boxing richiede un elevato gioco di gambe e una buona dose di mobilità che vanno a promuovere la resistenza e l'atletica. Iniziare è facile poiché non sono necessari prerequisiti speciali. Nei vari giochi di pugilato si impara a farsi valere senza recare danni al partner e si può allenare la coordinazione, la concentrazione e la regolazione delle emozioni, il che rafforza la fiducia in se stessi.

Light contact boxing nel quadro di Gioventù+Sport

Trovare corsi e campi per bambini e giovani

Tutti i bambini e i giovani fra 5 e 20 anni sono i benvenuti nei corsi e campi G+S.

Informazioni su corsi e campi

Organizzare corsi e campi per bambini e giovani

Nel light contact boxing si possono organizzare corsi e campi per bambini (5-10 anni), per giovani (10-20 anni) e per gruppi misti.

Informazioni sullo svolgimento di corsi e campi

Formazione e perfezionamento

La formazione G+S nella disciplina sportiva light contact boxing consente di ottenere il riconoscimento di monitore G+S e poi, superati due moduli di perfezionamento, di diventare esperto G+S.

Informazioni sulla formazione e il perfezionamento nel light contact boxing

Piano dei corsi di light contact boxing

Il coach G+S annuncia i candidati alla formazione e al perfezionamento nella disciplina light contact boxing.

Piano dei corsi

Guide

Strutture della formazione e guide

Guide – corsi e campi

Altri documenti

Quaderno d'allenamento

Promemoria: prevenzione degli infortuni

Documenti specifici


Light contact boxing

Per questioni riguardanti corsi e campi G+S


Ufficio cantonale Gioventù+Sport


Per domande relative alla disciplina sportiva




E-Mail


Per domande relative ai corsi di formazione o ai moduli di perfezionamento G+S

Organizzatore come da piano dei corsi


Responsabili dei Cantoni e delle federazioni si rivolgono a

Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
CH-2532 Macolin

Tel. +41 58 463 00 66
E-Mail