print preview

Concezione della formazione G+S

Ausbildungsverstaendnis_Jugend_i

L’obiettivo di G+S è quello di invogliare il maggior numero possibile di bambini e giovani a praticare sport per tutta la vita. È scientificamente provato che la qualità dell’insegnamento (dell’educazione fisica) dipende notevolmente dal docente - nel caso di Gioventù+Sport dal monitore. Ma cos’è una «buona attività G+S»? Cosa deve saper fare, sapere o quale atteggiamento deve avere un monitore G+S per offrire delle buone attività G+S? Tutte domande cui può dare una risposta la concezione della formazione di G+S.

Dal 2019 G+S ha un nuovo piano quadro della formazione che descrive i compiti principali di monitori ed esperti G+S sulla base del modello offerta / utilizzazione in uso nelle scienze dell’educazione, suddiviso in offerta, utilizzazione e utilità (che ci si propone di ottenere). Essa deriva dal modello della formazione di Macolin incentrato sulle buone attività G+S.
 

Presupposto personale per l’attività di monitore

Sapere e saper fare specifici della disciplina sportiva e un atteggiamento positivo sono il presupposto essenziale per insegnare in un dato sport. Solo chi lo capisce e sa praticarlo, può trasmetterlo ad altri. Chi insegna in un’offerta G+S assume consapevolmente un ruolo di esempio e incarna i valori di G+S ai sensi della Carta etica dello sport svizzero e del Code of Conduct di Swiss Olympic.
 

4 Settori di attività

Nella concezione della formazione G+S sono stati identificati come compiti specifici del monitore G+S i quattro settori di attività Trasmettere, Promuovere, Innovare e Curare l’ambiente. Ciascuno di questi settori è suddiviso in campi d’azione (ad es. Instaurare un clima che favorisce l’apprendimento) e raccomandazioni concrete basate sulla pratica (ad es. Coinvolgere i partecipanti e favorire il senso dell’appartenenza).
 

Perfezionamento G+S

La concezione della formazione G+S e i quattro settori di attività costituiscono i temi trattati in tre periodi di perfezionamento.

  • 2019/20: Trasmettere
  • 2021/22: Promuovere
  • 2023/24: Innovare e curare l’ambiente
     


Gioventù+Sport Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
CH-2532 Macolin
Tel.
+41 58 463 00 66

E-Mail

Gioventù+Sport

Ufficio federale dello sport UFSPO
Hauptstrasse 247
CH-2532 Macolin